Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known in /home/evelyn_s/invitoallalettura.org/wp-content/plugins/wp-shortstat/wp-shortstat.php on line 124

Warning: fsockopen() [function.fsockopen]: unable to connect to udp://whois.happyarts.net:8000 (php_network_getaddresses: getaddrinfo failed: Name or service not known) in /home/evelyn_s/invitoallalettura.org/wp-content/plugins/wp-shortstat/wp-shortstat.php on line 124

Warning: stream_set_timeout(): supplied argument is not a valid stream resource in /home/evelyn_s/invitoallalettura.org/wp-content/plugins/wp-shortstat/wp-shortstat.php on line 125
letture d’estate
inicio mail me! sindicaci;ón

letture d’estate

lungo il fiume fra gli alberi ?>

home

LETTURE D’ESTATE

lungo il fiume e tra gli alberi

a Roma nei giardini di Castel Sant’Angelo

(lato viale Ceccarelli)

da sabato 6 luglio a domenica 1 settembre 2013.

Letture d’estate lungo il fiume e tra gli alberi torna a fatica anche quest’estate.

Ci scusiamo con gli Autori, con gli Editori, con gli Artisti e con tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato alla preparazione di questo calendario il quale – per motivi indipendenti dalla nostra volontà – è stato rimodulato ben quattro volte.

Letture d’estate è come sempre gratuita, rigorosamente autofinanziata e di qualità e – nonostante le ridottissime dimensioni – ricca di eventi, incontri, area giochi, dibattiti, mostre, serate musicali di ogni genere. Proponiamo una editio minor minor rispetto a quella consueta – non certo per mancanza di tenacia, impegno e determinazione. Con la gioia e la caparbietà di sempre abbiamo preparato, per una estate che si preannuncia lunga e calda, una vacanza anche per chi non vuole, o non può, muoversi dall’Urbe. E non vuole rinunciare a passare un’estate di qualità. Ci auguriamo che i nostri Visitatori si divertano, apprezzando anche la determinazione ed un impegno che è stato, ed è, infinitamente maggiore di quanto non appaia.

Da oggi ci trovate anche su

Facebook – www.facebook.com/letturelungoilfiume

e Twitter – @Letturesulfiume

Iscrivetevi per essere aggiornati in tempo reale su tutte le nostre attività

Come di consueto, fin dal 1995, tutti gli Artisti Ospiti

si esibiscono in favore di

Peter Pan onlus

l’Amico che permette l’accoglienza e la de-ospedalizzazione dei Bambini seguiti nei reparti onco-ematologici degli ospedali romani Bambino Gesù e Policlinico Umberto I°.

Peter Pan funziona soltanto grazie a centinaia di straordinarii Volontari.

Con il denaro che abbiamo raccolto nel corso di tutti questi anni, abbiamo contribuito alla realizzazione delle Case di Peter Pan, che si trovano poco distante da qui, in via San Francesco di Sales.

Neppure un centesimo è andato sprecato;

ogni centesimo raccoltoè andato a Peter Pan.

Grazie a tutti, per quanto avete fatto, e per ciò che farete.

ECCO IL PROGRAMMA AGGIORNATO:

 

Giovedì 15 agosto

h.21.30 Fabrizio Pieroni “Tango & Jazz”

Con Ana Karina Rossi (voce), Fabrizio Pieroni (pianoforte).

La proposta di una colta contaminazione rivisitata di tanghi e canzoni jazz.

Interverrà Nicola Viceconti, poeta e scrittore, esperto in cultura argentina.

 

Venerdì 16 agosto

h.21.30 Stefano Lenci in Concerto.

Il  talentuoso pianista romano in concerto esegue. Tre punti di vista del barocco: Bach, Haendel, Scarlatti. Brani scelti.

 

Sabato 17 agosto

h.20.00 Aperitivo in musica. Con Nicoletta Cimpanelli.

h.21.30 Pop Piano Overnight. Con Alessio Sperati

Domenica 18 agosto

h.21.00 Stefano Lenci in Concerto.

Il  talentuoso pianista romano in concerto esegue. Tre punti di vista del barocco: Bach, Haendel, Scarlatti. Brani scelti.

 

Lunedì 19 agosto

h.21.30 Orchestra Cocò in concerto. Con Augusto Creni, Marco Maturo chitarra; Lucio Villani contrabbasso e voce.

 

Martedì 20 agosto

h.21.30 Orchestra Cocò in concerto. Con Augusto Creni, Marco Maturo chitarra; Lucio Villani contrabbasso e voce.

 

Mercoledì 21 agosto

h.21.30 Belli & Pietropaoli Omaggio a Brassens. Con Andrea Belli voce e chitarra; Franco Pietropaoli chitarra e mandolino; Alessandro Belli contrabbasso.

Di ritorno da numerosi festival in Francia, Germania e Svizzera – dove hanno presentato il loro secondo disco dedicato a Georges Brassens Paradossi a parte – Andrea Belli, Franco Pietropaoli e Alessandro Belli propongono un riadattamento linguistico e musicale del repertorio di Georges Brassens, rimanendo fedeli alla dimensione intima delle sue canzoni. Le radici napoletane di Brassens, la sua passione per la tarantella e per la cultura italiana sono sottolineate negli arrangiamenti del trio romano. Come sarebbero state le canzoni di Brassens se i suoi nonni materni non avessero lasciato l’Italia?

 

Giovedì 22 agosto

h.21.00 Stefano Lenci in Concerto: Il talentuoso pianista romano esegue musiche di Brahms, Trombone, Fibich, Haendel, Tock.

 

Venerdì 23 agosto

h.22.00 Carosoni in concerto.  Con Alessandro Contini voce, Franco Santodonato tromba flicorno, Luca Rizzo sax clarinetto, Primiano di Biase pianoforte, Max Pischedda contrabbasso, FrancescoBonofiglio batteria.

Renato Carosone, gli anni 50 e la vitale curiosità di sei validissimi musicisti. La storia dei Carosoni inizia così. Spiccano nel panorama italiano perché hanno saputo reinterpretare lo spirito giocoso e leggero del maestro, con sincerità artistica e una buona dose di autoironia. Già da subito, la band ha chiara in mente quell’idea che trova le radici negli anni ’50, nell’eredità incancellabile del padre della canzone jazzata, riprendendone i fili, le trame musicali ed espressive. In poco tempo I Carosoni diventano band di culto nei migliori locali romani, grazie alle numerose ed entusiasmanti esibizioni dal vivo, arricchite da ammiccanti deja vù sonori e invenzioni musicali graffianti e divertenti. Il talento dei sei musicisti, veri giocolieri della musica, condito dalla consapevolezza di fare dell’ottima musica, si traduce in quella che è un’interpretazione a tratti cabarettistica, a tratti di struggente malinconia, in uno spettacolo di grande energia e di emozioni allo stato puro.

 

Sabato 24 agosto

h.20.00 Aperitivo in musica. Con Nicoletta Cimpanelli.

h.21.30 Pop Piano Overnight. Con Alessio Sperati

Domenica 25 agosto

h.21.00 Stefano Lenci in Concerto.

Il  talentuoso pianista romano in concerto esegue Musiche di Chopin: 3 valzer, ballate n 1 e 4 (op 23, op 52), tarantella in lab mag (op 43)

 

Lunedì 26 agosto

h.21.30 Gadjo Swing in Concerto. Con Augusto Creni, Leonardo Spinedi chitarra; Marco Contessi contrabbasso.

Tornano i Gadjo Swing di Augusto Creni nell’inesausta rielaborazione del  linguaggio di Django Reinhardt.

 

Martedì 27 agosto

h.21.30 Orchestra Cocò in concerto. Con Augusto Creni, Marco Maturo chitarra; Lucio Villani contrabbasso e voce.

 

Mercoledì 28 agosto

h.21.30 Orchestra Cocò in concerto. Con Augusto Creni, Marco Maturo chitarra; Lucio Villani contrabbasso e voce.

 

Giovedì 29 agosto

h.21.00 Stefano Lenci in concerto

Il talentuoso pianista romano esegue musiche di Beethoven: Patetica, Chiaro di luna e due cicli di variazioni.

 

Venerdì 30 agosto

h.21.30 Belli & Pietropaoli Omaggio a Brassens. Con Andrea Belli voce e chitarra; Franco Pietropaoli chitarra e mandolino; Alessandro Belli contrabbasso.

Di ritorno da numerosi festival in Francia, Germania e Svizzera – dove hanno presentato il loro secondo disco dedicato a Georges Brassens Paradossi a parte – Andrea Belli, Franco Pietropaoli e Alessandro Belli propongono un riadattamento linguistico e musicale del repertorio di Georges Brassens, rimanendo fedeli alla dimensione intima delle sue canzoni. Le radici napoletane di Brassens, la sua passione per la tarantella e per la cultura italiana sono sottolineate negli arrangiamenti del trio romano. Come sarebbero state le canzoni di Brassens se i suoi nonni materni non avessero lasciato l’Italia?

Sabato 31 agosto

h.19.30 Aperitivo in musica. Con Nicoletta Cimpanelli.

h.21.30 Pop Piano Overnight. Con Alessio Sperati

 

Domenica 1 settembre

h.21.30 Giancarlo Maurino Playstation 7. Con Giancarlo Maurino sax soprano, tenore e baritono; Claudio Corvini tromba; Danielle Di Majo sax  alto e soprano; Walter Fantozzi trombone; Gaia Possenti piano tastiere; Lillo Quaratino contrabbasso; Marco Rovinelli batteria e percussioni.

Playstation 7 è un settetto che si propone l’obiettivo di offrire concerti divertenti e  stimolanti anche a chi non sia un cultore del jazz. Giancarlo Maurino – grazie alla sua esperienza e alla capacità di “raccontare” diverse espressioni musicali con estrema naturalezza – riesce ad avvicinare un grande pubblico al linguaggio del jazz attraverso le sue composizioni e alcune riletture scelte con cura e varietà di altri autori. È affiancato in questa avventura da Claudio Corvini alla tromba, Danielle Di Majo, al sax alto e soprano, Walter Fantozzi al trombone, Gaia Possenti al  pianoforte, Lillo Quaratino al contrabbasso e Marco Rovinelli alla batteria, musicisti con una lunga lista di collaborazioni nazionali e internazionali. Insieme formano un tappeto ritmico solido e creativo grazie alle loro straordinarie capacità individuali.

Dalle 10 di mattina a tarda notte,

 

leggi, mangi, ascolti musica, bevi, giochi e…